Approvata la nuova legge per la costa dell’Emilia-Romagna

Coniugare la necessità di rinnovamento del comparto turistico balneare al miglioramento del contesto urbanistico e paesaggistico: la nuova legge regionale dedicata alla costa si fonda su questo equilibrio. Essere stata relatrice di maggioranza di questo progetto di legge ormai convertitosi in legge a tutti gli effetti è stato un onore. È una legge tanto breve, visto che consta di appena …

Economia: dati in crescita anche nel 3° trimestre 2018

L’economia in Emilia-Romagna gode di buona salute. Ci prepariamo infatti a chiudere il 2018 con un +1,4% di PIL e per il 2019 la stima è quella di un +1,2%. Il dato si conferma migliore rispetto a quello nazionale: l’Emilia-Romagna resta al vertice della crescita tra le regioni italiane, sia per il 2018 che per il 2019. A livello nazionale, …

Parco del Delta del Po: chiederemo un incontro al Ministro Costa

La Regione Emilia-Romagna chiederà un incontro al Ministro all’Ambiente Costa per il Parco del Delta del Po. È la stessa assessora regionale Paola Gazzolo che lo assicura nella risposta scritta a una mia interrogazione. Con la legge 205/2017 si prevede che l’istituzione del Parco del Delta segua a un’intesa tra Regione Emilia-Romagna e Veneto e il Ministero all’Ambiente. Non è …

Istruzione e Formazione Professionale: novità per i giovani

Più opportunità e la possibilità di ottenere una qualifica da spendere nel mondo del lavoro: per i giovani dell’Emilia-Romagna ci sono alcune interessanti novità in arrivo. Uno studente che esce dalle scuole medie e intende percorrere una strada – breve ma utile – verso il mondo del lavoro, ha a disposizione i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP). Consentono …

Volontariato e promozione sociale, in provincia di Ferrara più di 130 mila euro

La Giunta regionale ha definito otto progetti proposti da altrettante organizzazioni di volontariato o da associazioni di promozione sociale da finanziare in provincia di Ferrara. La Regione mette a disposizione 1 milione 700 mila euro di fondi nazionali da destinare al sociale. L’obiettivo era sostenere iniziative particolarmente innovative rivolte a soggetti fragili quali bambini, anziani e disabili. Alla nostra provincia, …

Dal 1 gennaio 2019 addio al super ticket sanitario

Niente più super ticket in Emilia-Romagna, a partire dal primo gennaio 2019, per i nuclei familiari con redditi fino a 100 mila euro. E addio anche al ticket base da 23 euro sulle prime visite specialistiche per le famiglie con almeno due figli a carico. Complessivamente, una manovra coperta interamente da risorse regionali che fa risparmiare agli emiliano-romagnoli 34 milioni …

In Emilia-Romagna l’85% degli interventi chirurgici garantiti entro i tempi previsti a livello nazionale

Si sono sensibilmente ridotti i tempi di attesa per i ricoveri chirurgici programmati in Emilia-Romagna. I dati raccolti a ottobre di quest’anno evidenziano che l’85% è stato garantito entro i tempi previsti. Grazie ad assunzioni, stabilizzazioni e a una migliore organizzazione, arrivano risultati importanti per chi è in attesa di un intervento. Risultati che si vogliono migliorare, portandoli al 90%. …

Non autosufficienza: 37 milioni di euro a Ferrara dal Fondo regionale

L’Emilia-Romagna si conferma la Regione con il Fondo regionale per la non autosufficienza più alto in Italia. La non autosufficienza è infatti un tema, sanitario e sociale al tempo stesso, di grande delicatezza e attualità, in un Paese e in una regione dove la prospettiva di vita si allunga sempre più. Degli oltre 437 milioni del Fondo regionale, ai territori vengono …

Formazione. 80.000 euro per progetti legati alle materie scientifiche e tecnologiche

La Regione Emilia-Romagna ha deciso di sostenere, con un bando dedicato, progetti speciali e innovativi nel particolare ambito STEAM: l’insieme delle discipline che fanno riferimento a scienza, tecnologia, ingegneria e matematica. Grazie al finanziamento di specifici fondi europei, quattro progetti hanno ottenuto circa 80 mila euro. Due sono stati proposti da Centoform, gli altri due dal Liceo Scientifico “A. Roiti” …

Fusione Ro – Berra. Da gennaio nasce il Comune Riva del Po

Le comunità di Berra e Ro hanno accolto la proposta dei due sindaci di dar vita al comune unico di Riva del Po per superare le attuali difficoltà che avrebbero condannato i singoli piccoli enti locali a non essere più in condizioni di dare risposte accettabili ai cittadini. La fusione era l’unica speranza per fronteggiare le esigenze di manutenzione del …