Sport di base, servono ristori e sostegno

Lo sport di base è allo stremo, con le chiusure di impianti e palestre che ormai da marzo 2020 procedono a singhiozzo, si stima che circa 1 milione di addetti sia senza stipendio ormai da mesi, con misure compensative che tardano ad arrivare. La questione oltre che sul piano economico e occupazionale, mi preoccupa anche per quello della salute. Circa …

I circoli riaprono seguendo le regole dei bar

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge n. 29 di conversione del decreto n. 2 2021, ai circoli ricreativi viene finalmente data la possibilità di seguire la normativa per gli esercizi pubblici. Possono quindi riprendere la loro attività, al momento, solo per l’asporto o la consegna a domicilio visto che l’Emilia-Romagna è in zona rossa. La battaglia, portata avanti …

#IoCiSonoPD

“Progressisti nei valori, riformisti nel metodo, radicali nei comportamenti individuali per un partito aperto e protagonista” Cosi Enrico Letta si candida a guidare il Partito Democratico. Lo ringrazio per aver dato la sua disponibilità a guidare il nostro Partito in un momento di crisi sanitaria ed economica così grave. A ogni livello, ognuno di noi deve garantire il massimo impegno …

Eni ferma il cracking a Porto Marghera, preoccupazione per Ferrara

Dalla primavera dell’anno prossimo, Eni fermerà il cracking del polo chimico di Porto Marghera. Una decisione, comunicata dall’ad Claudio Descalzi al Sindaco di Venezia Luigi Brugnaro poi confermata ai sindacati preoccupati per la mancanza di una prospettiva sia in termini di prosecuzione delle produzioni sia occupazionali, che potrebbe avere conseguenze anche per Ferrara. La scelta di Eni ci preoccupa molto. Senza etilene e propilene …

Gli effetti della pandemia sul lavoro delle donne

La crisi sanitaria, come noto, ha portato con se quella economica e sociale. E le donne, in questo quadro, sono le più colpite. Se prima della pandemia l’Emilia-Romagna in tema di occupazione e retribuzione femminile presentava trend in linea con quelli delle più avanzate regioni d’Europa, ben al di sopra della media del resto d’Italia, ora non possiamo che constatare …

Servizi per le famiglie, i dati INPS del 2020

Il 2020 ha visto un enorme sforzo da parte delle famiglie italiane ed emiliano-romagnole per la cura di bimbi e ragazzi che improvvisamente si sono ritrovati fuori dalle scuole. I disagi non sono mancati e sappiamo bene che permangono. Dalla ripresa dell’anno scolastico nel settembre 2020, sono stati molti gli studenti ad aver dovuto seguire molte lezioni a distanza, ad …

La pandemia in Emilia-Romagna, aggiornamento

Durante la seduta dell’Aula di martedì 9 marzo, in Assemblea Legislativa si è parlato della pandemia e della terza ondata da poco iniziata questa terza ondata di pandemia. Grazie alla relazione dell’Assessore Raffaele Donini (qui il link al sito della Regione Emilia-Romagna che la riassume) abbiamo fatto il punto sulle misure che il nostro servizio sanitario regionale ha adottato per fronteggiare …

Lotta alle nutrie: la mia interrogazione

La disperazione e le proteste di agricoltori e residenti a causa del dilagare dei danni provocati dalle nutrie in molte zone della provincia di Ferrara, e non solo, sono un grido di allarme pienamente giustificato al quale bisogna dare risposte veloci e incisive. A tal proposito mi sono già confrontata con l’assessore regionale all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Alessio Mammi, con il …

Una giornata nazionale per le Vittime del Covid

Una giornata nazionale per le Vittime del Covid, Pd e maggioranza in Regione chiedono di istituirla con una risoluzione. Il 18 marzo del 2020, 70 mezzi militari portavano le salme delle vittime del Coronavirus fuori dalla città di Bergamo, dove non era più possibile gestirle. È questa forse l’immagine più forte della prima fase della pandemia ed è per questo …

La Lega in Emilia-Romagna mette in discussione la RU486

Forse è la prossimità con l’8 marzo, che celebra la donna e la sua capacità di autodeterminarsi, forse è la mancanza di argomenti in un momento in cui il Paese sta distogliendo lo sguardo dalla propaganda salviniana, ma tant’è che anche oggi in Emilia-Romagna c’è chi tenta di mettere in discussione l’utilizzo della pillola abortiva RU486. Con un’interrogazione presentata dai …