Balneari: serve riforma organica del settore

Balneari, anche in Emilia-Romagna il Pd spinge per una riforma organica del settore. Di seguito la nota che ho inviato alla stampa insieme al collega consigliere Pd Emilia-Romagna Marco Fabbri. “Ora è chiara l’urgenza di provvedere a una revisione organica del settore delle concessioni balneari, per il loro riordino definitivo a fini turistici” lo dichiarano i consiglieri regionali Pd Marcella …

Più tutele per i caregiver familiari

Il Pd in Regione chiede più tutele per i caregiver familiari, che si occupano di persone care non autosufficienti: diamo piena attuazione alla legge regionale 2 del 2014 con risorse e politiche integrate La figura del caregiver familiare, definita da una legge della Regione Emilia-Romagna come la persona che volontariamente, in modo gratuito e responsabile, si prende cura di una …

Sport. Nuovo bando per sostenere le Asd e Ssd

Via al bando per associazioni e società sportive dilettantistiche in difficoltà a causa dell’emergenza Covid. La Regione Emilia-Romagna assegna un contributo una tantum di 4.000 euro per chi ha avuto un calo dei tesserati maggiore del 20% a fine 2020 rispetto all’anno precedente. Complessivamente sono 4,5 milioni di euro le risorse che la Regione mette a disposizione dello sport emiliano-romagnolo. …

Al Carnevale di Cento 150mila euro

L’Assemblea Legislativa regionale ha dato il via libera a una legge omnibus che interviene in diversi campi. Il principale è senza dubbio l’agricoltura e sono molteplici i risvolti a riguardo. Ma non è l’unico. Grazie ad un emendamento a mia prima firma sono stati assegnati 150.000 euro al Carnevale di Cento e 100.000 euro per le rievocazioni storiche. Si tratta …

Che delusione, affossato il ddl Zan

Sono profondamente delusa dal triste epilogo in Senato del ddl Zan. Dispiace sapere che c’è chi, senza metterci la faccia e assumersene pubblicamente la responsabilità, ha votato contro un testo semplice e di civiltà. Dispiace ancora di più sapere che si tratta di senatori nelle fila del centrosinistra. I cori esultanti e le facce sorridenti di certi paladini del centrodestra che …

Assalto alla CGIL, la risoluzione del Gruppo

Assalto alla CGIL di Roma, in Consiglio Regionale ci schieriamo per lo scioglimento di tutti i gruppi neofascisti e sosteniamo la manifestazione indetta dai sindacati a Roma per il prossimo 16 ottobre Il Gruppo Pd in Assemblea Legislativa condanna duramente gli assalti organizzati nell’ambito di una manifestazione no Green Pass alla sede nazionale della Cgil a Roma. Assalti che poco …

Dibattito in Assemblea sul futuro del polo chimico

Discussa l’interrogazione urgente che ho presentato in vista del Tavolo nazionale della Chimica. La nostra Regione è dalla parte della transizione intelligente che tiene conto dell’ambiente e dell’impatto della chimica sul tessuto produttivo nazionale e su quello occupazionale locale. L’interrogazione da me presentata è approdata in Assemblea Legislativa alla vigilia della convocazione del Tavolo nazionale della Chimica al Ministero dello …

La chimica italiana alla prova della transizione intelligente

No alla “semplice” chiusura del cracking a Marghera per evitare pesantissime ricadute su tutte le produzioni italiane. Chiediamo un piano straordinario per realizzare un cracking di ultima generazione, alimentato da energia rinnovabile, da collocare a Ferrara che ne ha la vocazione Verso il Tavolo nazionale della chimica, convocato per il prossimo 15 settembre sull’ipotesi di chiusura del cracking a Marghera, …

Nasce il fondo regionale per imprenditrici e professioniste

Il Women New Deal, il progetto di trasformazione delle politiche a favore del protagonismo femminile che il Partito Democratico promuove a ogni livello, in particolare dopo le gravissime conseguenze della pandemia sull’occupazione e la conciliazione dei tempi di lavoro e di vita delle donne, in Emilia-Romagna vanta già un primo importante traguardo raggiunto. È stato istituito, infatti, il primo fondo …

La Regione entra nella Fondazione MEIS

Con l’approvazione della legge regionale votata all’unanimità dall’Assemblea Legislativa, la Regione Emilia-Romagna entra formalmente nella fondazione che gestisce il Museo dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara. E lo fa, portando in dote per il 2021, un contributo di circa 200.000 euro. Nella Fondazione sono già presenti il Ministero della Cultura, il Comune di Ferrara, Cdec (Fondazione centro di documentazione …