Assunzioni OSS nelle aziende pubbliche: risolvere l’anomalia

Le proposte del Partito Democratico in vista delle elezioni regionali  del prossimo 26 gennaio, mettono al centro il tema del lavoro e la  buona occupazione. A riguardo, nei giorni scorsi, ho incontrato una  delegazione di Operatori Socio Sanitari (OSS) che mi ha sottoposto  un’istanza che intendo portare all’attenzione della Regione  Emilia-Romagna. Nell’autunno del 2018 si sono svolti i concorsi per le figure di OSS  di Area …

Elezioni regionali 26 gennaio 2020 – COME SI VOTA

Si vota domenica 26 gennaio 2020 dalle ore 7 alle ore 23. Si vota per eleggere il Presidente e i componenti dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. Possono votare tutti i cittadini che abbiano compiuto il 18° anno di età entro il giorno delle elezioni e siano iscritti nelle liste elettorali. Per votare occorre presentarsi al seggio con un documento d’identità …

La mia intervista al Resto del Carlino di Ferrara (dom. 12.01.20)

Intervista tratta dal Resto del Carlino di Ferrara, domenica 12 gennaio 2020 di Federico di Bisceglie MARCELLA ZAPPATERRA, PD «Unife, lavoro e infrastrutture: questi i nodi» Sul modo in cui risponderà la Ferrara divenuta dopo oltre settant’anni una città leghista al voto in Regione, il consigliere ‘dem’ Zappaterra non ha dubbi: «Non credo sia realistico aspettarsi stravolgimenti rispetto al voto …

Mercatone Uno, re-integrata la Cig per i dipendenti

Una bella notizia per gli ex dipendenti del Mercatone Uno dei tre megastore del nostro territorio (Ferrara, Mesola e San Giuseppe di Comacchio) che vedranno reintegrata la cassa integrazione per l’anno 2020 grazie al decreto Mille Proroghe in corso di approvazione in Parlamento.  Mi auguro che questa garanzia possa far trascorrere alle famiglie degli ex dipendenti un Natale un po’ …

Aumentano le fermate di treni ad Alta Velocità a Ferrara

L’alta velocità continua ad investire sullo scalo ferroviario di Ferrara. Infatti, con l’entrata in vigore dell’orario invernale di Trenitalia, i collegamenti diretti in alta velocità con Firenze, Roma e Napoli hanno raggiunto un numero senza precedenti per la nostra città.  Le Frecce sono passate da tre a dieci al giorno: quattro Frecciargento, due Frecciarossa e quattro Frecciarossa1000. Italo manterrà le …

Taglio dell’IRAP alle imprese del Basso Ferrarese

Le imprese delle aree del basso ferrarese beneficeranno nel 2020 del taglio dell’Imposta Regionale sulle attività Produttive (IRAP). A marzo aprirà un bando regionale che riguarderà, nello specifico, i comuni di Tresignana, Riva del Po, Goro, Mesola e Codigoro. Grazie all’impegno del Gruppo Assembleare del Partito Democratico in sede di discussione del Bilancio regionale, è stato approvato questo provvedimento che …

Se ci fossero più uomini e donne come Nilde Iotti…

Da donna impegnata in politica, se mi chiedessero cosa rappresenta per me Nilde Iotti non farei fatica a trovare le parole, ma di sicuro farei molta attenzione a sceglierle bene. Era una donna colta, che entrò in Parlamento e poi nell’Assemblea Costituente per meriti suoi, per le battaglie fatte per l’emancipazione delle donne e delle classi lavoratrici… battaglie, quelle per …

Per Ferrara, in Regione ce l’ho messa tutta

Quando nel 2014 sono stata eletta consigliera regionale, il messaggio che mi accompagnava sui manifesti e sui volantini e che ho continuato a portare con me durante i cinque anni appena trascorsi era “Ferrara, in Regione”. Posso dirvi con grande serenità che per Ferrara, in Regione ce l’ho messa tutta. Ma d’altra parte credo che in questi anni abbiate anche voi imparato …

Coop false, la relazione finale della Commissione speciale

A febbraio 2018 si è insediata la Commissione assembleare speciale di ricerca e studio sulle cooperative cosiddette spurie o fittizie. Ho partecipato come componente a questa Commissione, voluta per approfondire il fenomeno della falsa cooperazione senza però scadere nell’accusa generalizzata al mondo della cooperazione, i cui vertici sono da tempo impegnati in uno sforzo per individuare e perseguire le irregolarità …

Con il piano straordinario per l’edilizia sanitaria arrivano 17 milioni a Ferrara

La Regione Emilia-Romagna ha messo a punto un piano straordinario per l’edilizia sanitaria. Sono poco meno di 320 milioni di euro i fondi investiti per migliorare le strutture sanitarie da Piacenza a Rimini. Nel dettaglio, 302 milioni provengono da fondi statali assegnati all’Emilia-Romagna dal Cipe (Comitato interministeriale per lo sviluppo economico), e a questi si somma il cofinanziamento regionale del 5%, pari …