Emilia-Romagna prima nella ricerca, 15 milioni di euro per 35 progetti

Sono state rese note le classifiche del bando per la ricerca finalizzata2016, indetto dal ministero della Salute. La nostra regione si è collocata prima nel Paese, con 35 progetti finanziati e una percentuale di progetti accettati maggiore della media nazionale 

La maggior parte dei progetti approvati riguarda l’area della ricerca clinica in oncologia e neurologia. A questi vanno complessivamente quasi 15 milioni di euro: 14,3 dal Ministero e 600 mila dalla Regione. Risorse destinate a ricercatori del Servizio sanitario regionale, nello specifico delle Aziende Ospedaliero-Universitarie e degli Irccs, gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico.

il co-finanziamento della Regione va a un programma di rete che riguarda l’efficacia di programmi per promuovere la presa in carico dei pazienti con patologie croniche e che potrà contare, oltre che sui contributi regionali, anche su risorse ministeriali, per un totale di 1 milione 200 mila euro.

18  progetti proposti dalle Aziende Ospedaliero-Universitarie

19 progetti hanno come destinatario istituzionale la Regione e riguardano i ricercatori delle Aziende Ospedaliero-Universitarie di Bologna

16 progetti dei 4 Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico per un totale di 6,8 milioni di euro