Efficientamento energetico: 6 progetti su edifici pubblici a Ferrara

Edifici pubblici energeticamente più sostenibili e più efficienti, capaci di ridurre i consumi e di produrre energia da fonti rinnovabili.

La Regione destina quasi 9 milioni di euro di contributi a sostegno di oltre 35 milioni di investimenti complessivi per rendere più green gli edifici pubblici in tutto il territorio regionale.

È il risultato del provvedimento che in Emilia-Romagna sostiene 95 interventi di riqualificazione energetica negli edifici pubblici e nell’edilizia residenziale pubblica. I fondi messi in campo sono risorse europee Por Fesr 2014-2020 relative alla promozione della low carbon economy nei territori.

I beneficiari delle risorse sono Comuni, Province, Aziende sanitarie, Unioni di Comuni, Acer, società a capitale interamente detenuto dagli enti locali e soggetti pubblici o amministrazioni pubbliche in genere.

I 95 interventi innescano investimenti complessivi per 35 milioni e 363 mila euro e contributi per 8 milioni e 796 mila euro.

6 progetti sono in provincia a Ferrara. Comportano investimenti per 3.108.336 grazie a 839.596 euro di contributi.

A Cento sono previste le riqualificazioni della scuola Guercino e del centro infanzia di via Pacinotti. A Ferrara oggetto degli interventi sono le scuole Don Milani e Matteotti e un immobile ACER di Porotto. Il sesto progetto riguarda il municipio di Vigarano Mainarda.

A questo LINK si trovano i dettagli di ogni progetto finanziato.