Dragaggio del Po di Volano: question time in Assemblea

Ho portato il problema della manutenzione e del dragaggio del Po di Volano nella zona di Codigoro all’attenzione dell’Assemblea Legislativa regionale con un question time presentato insieme al collega del Partito Democratico Paolo Calvano.

Le criticità persistono da oltre un anno e mezzo e sta assumendo caratteri d’emergenza. La mancanza di regolari interventi di manutenzione sulla sponda del fiume e sul relativo fondale sta avendo ripercussioni sia sulla navigabilità che sulle attività economiche connesse. Per questo ho ritenuto doveroso capire come la Giunta, per la parte di competenza, intenda risolvere finalmente il problema.

La risposta dell’assessore Paola Gazzolo mi soddisfa in parte. Sono preoccupata perché la progettazione dell’intervento sarà disponibile solo tra pochi giorni, a distanza di tanto tempo dalla segnalazione dei cittadini, risalente al 2015.

Mi auguro che dopo la presentazione del progetto, i tempi di realizzazione siano rapidi per recare minor disagio possibile ai cittadini e alle attività produttive e turistiche della zona. Sono certa che l’impegno della Regione Emilia-Romagna sui temi della navigabilità del Po sarà confermato anche in questa occasione.

Sul tema si sono già svolti diversi incontri alla presenza del sindaco del Comune di Codigoro, oltre che del responsabile del servizio Area Reno e Po di Volano dell’agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, senza che tuttavia la situazione abbia trovato soluzione.