A bilancio 300.000 euro per le rievocazioni storiche

Per il 2018, 300.000 euro per contribuire all’organizzazione delle manifestazioni di rievocazione storica.

300.000 euro per le rievocazioni storiche in Emilia-Romagna. È questo ciò che chiedo con un emendamento al bilancio regionale di previsione. L’emendamento è stato co-firmato dalla collega Manuela Rontini. Insieme, io come prima firmataria del progetto di legge, lei come relatrice, abbiamo lavorato alla legge regionale 3/2017 che valorizza questo specifico tipo di manifestazioni ed eventi.

Prosegue l’impegno della Regione a sostegno delle attività portate avanti da rioni, contrade, associazioni e tantissimi volontari. Anche quest’anno, con un emendamento abbiamo chiesto di inserire a bilancio una voce ad hoc per finanziare la legge, raddoppiando le risorse previste nel 2017. Un sostegno diretto ai soggetti organizzatori delle manifestazioni inserite nel calendario annuale riconosciuto dalla Giunta regionale.

Con la somma messa a bilancio si potrà così procedere a un nuovo bando, dando una spinta significativa a quegli eventi che contribuiscono a tramandare culture e tradizioni secolari e a promuovere i nostri territori.